Home / Da leggere / Primo Piano / 2020 / Connext – Milano 27 – 28 febbraio 2020

Connext – Milano 27 – 28 febbraio 2020

21.01.2020

Dopo il successo del primo appuntamento, torna Connext al Mico di Milano, il 27 e 28 febbraio 2020, l’iniziativa Nazionale di Networking di Confindustria. Un evento espositivo e di business matching digitale a più alto impatto, con focus sui principali driver di sviluppo nazionali e internazionali. In campo, anche quest’anno, i fattori strategici di crescita e sviluppo, e tutti gli attori con peso specifico nel mondo dell’impresa: PMI e grandi aziende, imprese familiari e multinazionali, startup e imprese innovative, reti di impresa, Università, centri di ricerca, cluster tecnologici e Digital Innovation Hub, enti di formazione e di certificazione, gli attori del credito e della finanza, il mondo della domanda pubblica e della grande committenza privata, le Associazioni e le Camere di Commercio, i player pubblici e privati per la costruzione di partenariati italiani ed europei, le imprese straniere. L’obiettivo è, anche questa volta, creare un momento di condivisione unico per l’ecosistema delle imprese, aprendo il grande network Confindustria e mostrando il concreto impulso al loro business che il Sistema può dare.

LA PRIMA EDIZIONE: UN SUCCESSO DI NUMERI

Nel primo appuntamento – febbraio 2019 - la grande business community si è riunita al Mico è stata protagonista di B2B, speed pitching, showcase di progetti innovativi e momenti di confronto su temi strategici. Contatti che continuano anche oggi grazie al Marketplace, l’infrastruttura digitale lanciata da Confindustria per mettere in connessione le aziende. I numeri confermano l’ampia portata del progetto: oltre 7000 partecipanti, imprenditori, manager, startupper, rappresentanti delle Istituzioni, Enti e stakeholder dell’industria; 450 imprese espositrici, di cui 40 straniere; oltre 80 eventi 2500 B2B svolti al MiCo e altri 4000 contatti per incontri che si stanno tenendo in questi mesi nelle Associazioni territoriali attraverso la piattaforma web; 80 eventi in due giorni e oltre 200 presentazioni aziendali. E ancora: centinaia di accordi siglati, partner trovati, progetti partiti grazie alla condivisione, il contatto, la relazione tra le aziende presenti. La formula è semplice: Insieme Moltiplichiamo Valore. Lo dice la nuova Campagna Marketing di Confindustria, il cui segno grafico è proprio la X. Lo dice lo Spot lanciato in autunno: “Confindustria è il Moltiplicatore”.

LE NOVITA’ DELL’APPUNTAMENTO 2020

Il prossimo appuntamento - con una formula ancora più innovativa e interattiva - sarà il grande evento identitario Confindustria del 2020. Al MiCo sono attese imprese dai Paesi del Mediterraneo e dell’Africa, dell’Europa centro-orientale e dell’Unione europea, aree prioritarie per lo sviluppo dei partenariati privato- privato. Anche questa volta verranno condivisi bisogni e percorsi di crescita nei B2B organizzati attorno a 4 aree tematiche: “La fabbrica intelligente”, “Le città del Futuro”, “Pianeta sostenibile”, “La persona al centro del progresso”. Sarà un evento ancora più interattivo e dinamico grazie alle tante novità in campo. Le principali: i Laboratori Tematici nei quali le imprese potranno lavorare valorizzando il proprio Brand, e i Prodotti Flagship, che faciliteranno l’identificazione delle filiere produttive e quindi le alleanze.

LA DIMENSIONE INTERNAZIONALE

Connext 2020 rafforza la sua proiezione internazionale e si apre quest'anno a tutte le imprese estere interessate. Attese tante imprese provenienti dai paesi del Mediterraneo e dell'Africa, dell'Europa centro-orientale e dell'Unione Europea, aree geografiche prioritarie per lo sviluppo dei partenariati privato-privato. Al Mico ci saranno anche molte qualificate delegazioni straniere, coinvolte grazie al supporto delle Rappresentanze Internazionali di Confindustria e con la collaborazione di partner strategici, come l'Unione delle Confederazioni del Mediterraneo (Businessmed), che coordinerà la partecipazione a Connext di imprese dell'area del Mashreq, nell'ambito del progetto regionale co-finanziato dalla Commissione europea, EBSOMED (Enhancing Business Support Organisations and Business Networks in the Southern Neighbourhood). Confermata inoltre la partecipazione di ICE e della Camera di Commercio Italo- Germanica.

LE MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Per partecipare a Connext le imprese possono scegliere tra differenti modalità di adesione: Sponsor, Partner, Espositore, Visitatore.

Partecipare a Connext significa entrare nel marketplace digitale insieme a centinaia di altre imprese, una piattaforma di networking, un luogo di incontro virtuale. La piattaforma - quest’anno arricchita di nuove funzionalità, per consentire una profilazione delle aziende ancora più mirata ed efficace per il matching B2B e per la partecipazione ai laboratori - consente di consultare in real time profili aziendali dei partecipanti, pianificare gli incontri B2B e creare una propria agenda con il programma della due giorni. Il Sistema suggerirà i partner più affini per interesse di business alle imprese partecipanti, nuovi tool di messaggistica istantanea e netwoking room tematiche consentiranno alle imprese di moltiplicare le occasioni di contatto tra esse e facilitare le occasioni di business anche dopo l'evento. Una App dedicata conterrà tutte le info utili per la partecipazione all’evento: lʼagenda personalizzata degli appuntamenti, gli eventi, la mappa degli stand.

SPEAKER D’ECCEZIONE PER PORTARE LO SGUARDO SULLE SFIDE DI DOMANI

Anche quest’anno Speaker dai grandi nomi porteranno lo sguardo sui terreni su cui si giocherà la competizione di domani: Luca Tomassini (Vetrya - imprenditore e ingegnere) e Prof. Michael

Jacobides (London Business School) per il Driver “Fabbrica Intelligente”, Grammenos Mastrojeni (Diplomatico, docente e scrittore) e Prof Jeffrey Sachs (Columbia University) per “Pianeta

Sostenibile” , Prof Mauro Ceruti (IULM - Professore ordinario) e Prof David Gann (Imperial College Business School) per “La Persona al Centro del Progresso”, Prof. Jeffrey Schnapp (Harvard University) per “La città del Futuro”.

ALLEANZE E CO-PROGETTAZIONE: UN PERCORSO CHE PARTE DA LONTANO

Ingredienti ad alto valore aggiunto per un appuntamento-chiave per ogni impresa che voglia ampliare i propri orizzonti e stringere nuove e proficur relazioni. Perché il cuore di Connext è nel valore strategico delle alleanze e della co-progettazione: un approccio che parte dalle Assise di Verona, dove ha preso le mosse il percorso di co-progettazione del New Deal Confindustria, dando nuovo inpulso e forza al Brand. Una costruzione collettiva di valore, che passa da tutti i temi-chiave su cui insiste questa Presidenza Presidente: lavoro, giovani, crescita, sostenibilità.

LA CALL PER LE STARTUP

Anche per questa edizione è aperto il bando per startup che operano in uno dei 4 driver tematici, elaborato in collaborazione con Digital Magics e Luiss Enlabs: la call consentirà di selezionare 20 startup vincitrici che parteciperanno gratuitamente a Connext con un proprio stand e presenteranno le proprie proposte innovative nell’ambito della manifestazione