Home / Da leggere / Notizie / Edilizia

Edilizia

 

14.05.2019 - Ritardi nei pagamenti: modifiche al codice dei contratti pubblici dalla Legge n. 37/2019.
Sulla Gazzetta ufficiale n. 109 dell’11 maggio 2019 è stata pubblicata la legge 3 maggio 2019, n. 37 recante "Disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea ......


23.04.2019 - In Gazzetta il decreto "sblocca-cantieri": nuove modifiche al Codice dei contratti pubblici.
È stato finalmente pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 92 del 18 aprile 2019il Decreto-Legge 18 aprile 2019, n. 32 recante “Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici” - c.d. “Sblocca Cantieri”....


27.03.2019 - Casellario ANAC - Le annotazioni devono essere complete
Nei casi in cui in sede istruttoria siano emerse diverse ricostruzioni del medesimo fatto ad opera delle parti interessate, l’iscrizione nel Casellario informatico non può limitarsi a riportare il contenuto della segnalazione della stazione appaltante, ma deve menzionare la diversa (e opposta) prospettazione dell’impresa destinataria della stessa annotazione....


07.03.2019 - Appalti pubblici – L’obbligo di SOA sussiste anche per le mandanti
L’esecutore associato in ATI deve necessariamente essere in possesso dell’attestazione SOA se l’importo dei lavori è pari o superiore a 150.000 euro.


07.03.2019 - IVA – Raggruppamento temporaneo di imprese
Quando, per l’esecuzione di un appalto pubblico, viene costituito un raggruppamento temporaneo di imprese (RTI), gli obblighi di fatturazione nei confronti della stazione appaltante sono assolti dalle singole imprese associate per i lavori di competenza che ciascuna ha eseguito....


26.02.2019 - Appalti pubblici: la differenza tra proposte migliorative e varianti
Le offerte migliorative, che comportano soluzioni che non alterano struttura, funzione e tipologia del progetto a base di gara, devono essere distinte dalle varianti progettuali.....


26.02.2019 - In Gazzetta la legge di conversione del “Decreto Semplificazioni”: confermate le modifiche sul grave.
E' stata pubblicata la legge 11 febbraio 2019, n. 12 recante “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 14 dicembre 2018, n. 135, recante disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione”....


08.02.2019 - Appalti pubblici: la differenza tra proposte migliorative e varianti
Le offerte migliorative, che comportano soluzioni che non alterano struttura, funzione e tipologia del progetto a base di gara, devono essere distinte dalle varianti progettuali.....


08.02.2019 - Appalti pubblici: l’analisi dell’avvalimento va fatta in concreto
Al fine di evitare che il rapporto di avvalimento si trasformi in una sorta di “scatola vuota”, è necessario che l'indagine della stazione appaltante circa l’efficacia del contratto sia svolta in concreto sia nel caso di avvalimento c.d. “di garanzia”, che in quello di c.d. “tecnico od operativo”..........


30.01.2019 - ANAC ribadisce l’illegittimità della richiesta di requisiti soggettivi tra i criteri di valutazione.
L’ANAC, con la delibera n. 1142 del 12 dicembre 2018, è tornata ad esprimersi sulla delicata questione relativa alla legittimità della commistione dei requisiti soggettivi di partecipazione relativi alla capacità tecnico-professionale dell’operatore e i criteri oggettivi di valutazione dell’offerta....


 1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24  >>